A cosa state andando incontro?

Questo blog, nonché le lenti attraverso cui guardo il mondo, è rivestito da un sottile strato di piacevole malinconia. Mi piace perdermi scrivendo, spero che ciò che esce da quiriesca a rubarvi un fremito, un sussulto, un brivido, un sorriso o una lacrima, e non solo del tempo.

Mi piacciono le cose fatte bene, l’odore di pulito, la semplicità e l’aggettivazione. Non mi piacciono le fragole, le indecisioni, le cattive abitudini e chi non è in grado di cambiarle.

Spero che leggiate altro oltre che questo inutile trafiletto che, sappiatelo, mi sta portando via molto più tempo di quanto ne ha portato via a voi. Buona esplorazione, se avete qualcosa da dire, il piacere è tutto mio!

-Perché scrivi solamente cose tristi?
-Perché quando sono felice esco!
[Luigi Tenco]

https://beautyfromdarkness.wordpress.com/articoli/

Annunci

63 pensieri su “A cosa state andando incontro?

      • Io me lo son dovuta cercare nel web..
        In città ( a Salerno ci ho vissuto 57 anni) era terribile..il deserto e là ho vissuto in pieno “spleen”; qui al paese dove vivo da quando mio marito è andato in pensione non ti dico.
        Creo video…lavoro all’uncinetto, non mi lascio scappare le occasioni di serenità, amo i meriggi e la fotografia.
        Hai hobby?
        Oggi se non ci inventiamo qualcosa è una palude. Io,poi, ho vissuto 3 tzunami emotivi per tre parenti con malattie mortali e reagisco con l’arte
        Posso fare qualcosa per te?
        Credo che una via per produrre cultura ci sia…
        Che specializzazione hai?
        Io son storico prestato al giornalismo…

        Liked by 1 persona

      • No, allora studia..
        Sei alle Superiori o all’Università?
        Son certa che non sarà la lunghezza del cammino il problema, ma equipaggiarsi mentalmente.
        Come amava dire il buon vecchio Darwin”Non sono i migliori che sopravvivono, ma chi si adatta”.
        Non esiste luce senza oscurità, Caravaggio lo ha insegnato.
        Scrivimi se vuoi.
        In bocca al lupo!

        Liked by 1 persona

  1. Grazie per il follow che ricambio subito.
    Sento che sei ancora “piccola ” , ma se stai imparando cosi’ dalla tua vita , diventerai presto molto grande….
    Il viaggio dentro noi stessi , per me e’ il piu interessante che ci sia e il bello e’ che non si arriva mai …….(finche’ dura la vita..)
    Un abbraccio

    Liked by 1 persona

  2. A vent’anni l’anima fosca affascina, ma più in là diventa una prigione dalla quale è difficile, se non impossibile, uscire. Si trasforma in abitudine e poi in vizio. Improvvisamente ti trovo solo perché gli umani temono il buio, e temono soprattutto chi lo conosce bene.

    Liked by 2 people

    • Spero che non finisca così allora!
      L’ultima cosa che vorrei è restare da solo.
      Ad ogni modo non credo sia un’abitudine, è più che altro una situazione da cui non sempre è possibile fuggire; e credo che tutti ne evadano, quando se ne presenta l’occasione

      Liked by 1 persona

  3. ” malinconia è la gioia di esser tristi” (Hugo)… oppure ” è la tristezza diventata leggera” (Calvino)
    è dolce e accogliente la malinconia, come una coperta in autunno quando si alza il vento… è la faccia arcobaleno…
    Buona giornata
    Tati

    Liked by 1 persona

  4. Adoro la musica…tutta e dalla RSI mi sto ascoltando Battisti con “Ancora tu”. Luigi Tenco? Un triste finale ma un grande sicuramente. Adorabile anche Rino Gaetano quanto il filosofo Guccini, hai scritto qualcosa su lui? Nel caso… fallo! Ne merita il tempo ❤ Musica mia continua ora con Mia Martini a farmi vibrare l'anima (ore 04.24 ragazzina delle tenebre o elfa?) 😛

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...