Foresta

Sogno

una foresta
in un pomeriggio
di Maggio
in tempesta,

una casa lontana
fatta di legno
in cui passar l’inverno
e non sentir la tramontana,

vivere di noi
senza alcun pensiero
senza alcun sentiero
che ci allontani mai,

Vivere nella pioggia
con incenso, camomilla
thé alla vaniglia,
e la testa che viaggi,

Vivere di fuori
da qui
da me
da te.

Così.

Annunci

2 pensieri su “Foresta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...